Iscriviti alla Newsletter:
Home
CONVEGNO MORO-OLIVETTI
Lunedì 14 Marzo 2011 10:38

Al presidente della Fondazione C.R.P. Dott. Prof. Antonio Castorani

Al Sindaco della Città di Bari Dott. Michele Emiliano

Al Presidente Regione Puglia On. Nichi Vendola

Al Presidente della Provincia di Bari Prof. Francesco Schittulli

All'Assessore alla Cultura Regione Puglia prof. Silvia Godelli

Alla Fondazione Olivetti Dott.ssa Limana

Al Dir. Scolastico ITC Giulio Cesare Bari

Al Prof.Emilio Renzi Politecnico di Milano

Al Magnifico Rettore Corrado Petrocelli Università degli Studi di Bari "Aldo Moro"

Alla Dott.ssa Agnese Moro

Al Preside della Facoltà di Scienze Politiche Università di Bari

Prof. Ennio Triggiani

Al Giornalista di Fresco di Stampa Dott. Raffaele de Chiara

Alla Preside Felicia Positò Pres. Onorario Ass. Memoria condivisa

Convegno: visti da vicino

Aldo Moro e Adriano Olivetti

Gentilissime/i,

è nostra intenzione celebrare il convegno di studio sulle figure di Moro ed Olivetti.

Interessante sarebbe conoscere la storia di Geoges Friedrich Friedman che testimonia la sua collaborazione con Adriano Olivetti per le attività nel Mezzogiorno d'Italia, la testimonianza di una delle esperienze più alte e concrete realizzate nel dopoguerra nel profondo sud italiano; lo studio sociologico della realtà materana dei Sassi, oggi patrimonio dell' UNESCO, e la successiva realizzazione del villaggio La Martella.

Abbiamo chiesto alla Fondazione Cassa di Risparmio di Puglia il sostegno economico, chiediamo all' Assessorato alla Cultura della Regione Puglia il Patrocinio.

Il progetto è mettere a confronto due esperienze, il Capitano d'Industria, l'intellettuale, il mecenate Adriano Olivetti e lo Statista e costituente Aldo Moro che tantissimo hanno dato all'intero Paese.

E' un dovere raccontare alle giovani generazione, l'impegno costante di due uomini che avevano un unico obbiettivo, la rinascita economica, sociale e morale del' Italia del dopo guerra.

Ringraziamo fin da ora quanti vorranno dare il loro contributo.

Cordiali saluti. Mario Arpaia

Bari 7 gennaio 2010

Scritto da Mario Arpaia   
PDF
Stampa
E-mail