Iscriviti alla Newsletter:
Home
Invito Premio Tesi di Laurea - Presentazione "Poesie a Casarsa"
Venerdì 11 Gennaio 2019 16:58

9e22bd8e-3624-4a93-ba3c-b30525817d2c.jpg

Poesie a Casarsa, libro tra i più rari e ‘leggendari’ del ’900 italiano, meritava da tempo di essere riproposto proprio nella forma originaria che Pasolini volle dargli per il suo esordio poetico. In quei versi, l’intatta immaginativa di un ragazzo geniale inventava un misterioso microcosmo contadino attraverso le parole di un dialetto vergine, estraneo ancora alla tradizione scritta. Il volume fu pubblicato nel 1942 dalla Libreria Antiquaria Mario Landi a spese dell’autore, in una tiratura di 300 copie numerate e 75 non numerate e fuori commercio, per la stampa.

Questa nuova edizione, promossa dal Centro Studi Pier Paolo Pasolini di Casarsa, è stata realizzata da Ronzani Editore in due diverse modalità
edizione tipografica, in 500 copie, edizione in facsimile, in 1000 copie. 
Entrambe le edizioni sono accompagnate da Il primo libro di Pasolini, un volume a cura di Franco Zabagli che racconta le vicende della composizione e della fortuna di Poesie a Casarsa, illustrato da fotografie poco conosciute e riproduzioni di autografi, con un’antologia di testimonianze e di recensioni.

Venerdì 18 gennaio la presentazione del volume prenderà il via alle ore 17.30 presso la sala consiliare del Municipio di Casarsa della Delizia a Palazzo Burovich de Zmajevich e sarà preceduta dalla cerimonia di consegna del XXXIV Premio Tesi di Laurea Pier Paolo Pasolini, fondato da Laura Betti nel 1980 per tesi di laurea e di dottorato sull'opera e la vita di Pier Paolo Pasolini e promosso dal Centro Studi - Archivio Pier Paolo Pasolini della Fondazione Cineteca di Bologna.
Scritto da Centro Studi Pier Paolo Pasolini di Casarsa   
PDF
Stampa
E-mail
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna