Iscriviti alla Newsletter:
Home
I FIORI DI MATTEO LA TORRE
Domenica 20 Gennaio 2019 10:02

IMG_20190119_122529.jpg

 

A chi non piacciono i fiori carissimo amico mio, il giardino che hai realizzato dove si iniziò a sviluppare la tua grande avventura commerciale, tra Viale Michelangelo e Viale Colombo, ti ricordo in un piccolo negozio in Viale Colombo,  dove spesso venivo a trovarti come tecnico della Castor elettrodomesti, mi  passavi il lavoro di assistenza tecnicaper i tuoi clienti. Da allora era il 1962, non ci siamo più persi di vista. Sei nato venditore, avresti venduto i gelati agli Escquimesi. Persona simpatica e gradevole, un grande piacere colloquiare con te. Mi promettesti una giornata in barca con la tua famiglia, mandenesti la parola. Fu bellissimo pranzare e brindare con tutta la tua famiglia, una tua figlia si era da poco laureata in economia nello stesso giorno di mio figlio Alessandro. Sei sempre stato una persona generosissima, hai dato lavoro e ne dai ancora ad una città che non sa crearne.  Il giardino elegantemente progettato e realizzato è uno stimolo per quanti vorranno impegnarsi a far nascere aziende a Foggia e dare lavoro alle migliaia di giovani che vivono con la pensione dei nonni. Auguroni per il tuo grande entusiamo e amore per la città di Foggia.

Un abbraccio fortissimo.

Mario Arpaia

 

IMG_20190119_122711.jpgIMG_20190119_122628.jpgIMG_20190119_122815.jpg

Scritto da Mario Arpaia   
PDF
Stampa
E-mail
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna