Iscriviti alla Newsletter:
Home Giornata Nazionale della Memoria La tragedia di Stava
La tragedia di Stava
Domenica 06 Maggio 2012 15:46

Le azioni ed omissioni penalmente rilevanti dell'ingegnere capo del Distretto minerario1

Le azioni e omissioni penalmente rilevanti dell'ingegnere capo del Distretto Minerario della Provincia

Autonoma di Trento Giuliano Perna, del suo successore Aldo Currò Dossi e del reggente Giuglio

Agnoli2 così come descritte nelle motivazioni della sentenza di condanna nel procedimento penale per

la catastrofe della Val di Stava emessa il 7 luglio 1988 dal Tribunale penale di Trento, sentenza

confermata in secondo grado di giudizio dalla Corte d'Appello di Trento con sentenza del 14 dicembre

1989 e in seguito dalla Corte di Cassazione con sentenza dell'11 dicembre 19903.

VISUALIZZA IL PDF

Scritto da Fondazione Stava 1985 onlus   
PDF
Stampa
E-mail