Iscriviti alla Newsletter:
Home Notizie MEMORIAL DAY 23 AGOSTO 2017 PER SACCO & VANZETTI A Torremaggiore(Fg)
MEMORIAL DAY 23 AGOSTO 2017 PER SACCO & VANZETTI A Torremaggiore(Fg)
Venerdì 11 Agosto 2017 14:34

Matteo Marolla pres. ass. Sacco e Vanzetti Ringrazio Mario Arpaia e l'Associazione Memoria Condivisa per tutto il sostegno dato alle iniziative per tenere vivo il ricordo del sacrificio dei due lavoratori italiani.

Il 23 agosto chissà non possa giungere un gesto significativo per la problematica migrazioni e contro la pena di morte nel mondo! Le parole pronunciate dal Capo dello Stato ricordando i 132 Italiani morti nelle miniere di Marcinelle: “..é un motivo di riflessione verso coloro che oggi cercano in Italia opportunità che noi trovammo in altri paesi.. “ sono un invito a non esasperare i toni, come sta avvenendo politicamente, socialmente e mediaticamente, in Italia e non solo, dinanzi al dramma migratorio. Esse, mio avviso, non intendono mettere sullo stesso piano la situazione della passata emigrazione dei nostri connazionali all’attuale trattamento di chi, in qualsiasi modo, giunto in Italia, riceve aiuti. Il 23 agosto 2017 il 90° anniversario dell’uccisione di Nicola SACCO e Bartolomeo VANZETTI sarà celebrato a Torremaggiore (FG), da dove Nicola emigrò negli USA nel 1908 e dove giacciono ora le sue ceneri frammiste con quelle di Bartolomeo. Nel quadro del progetto “Verità per Nick e Bart” l’83enne Fernanda Sacco, ultima nipote di Nicola, ha scritto nel maggio 2016 tre raccomandate congiunte al Presidente Sergio MATTARELLA, a PAPA FRANCESCO e al Presidente degli USA ( allora Barack OBAMA ) chiedendo: “ la riabilitazione completa storica, sociale ed etica di Nicola SACCO e Bartolomeo VANZETTI, emigranti italiani uccisi a Charlestown ( Massachusetts ) mediante sedia elettrica il 23 agosto 1927 dopo un processo durato 7 anni, basato su pregiudizi politici e razziali, violando i diritti della difesa”. Il "progetto" ha svolto iniziative in diverse città, insieme ad altre Associazioni, rivolgendosi soprattutto ai giovani. Sotto la canzone ( che preferiamo ad altre di remunerate società pubblicitarie) eseguita nel dicembre scorso da Cristina e Daniel nell’Istituto Tecnico T. Acerbo di Pescara, e alcune foto significative con Fernanda Sacco e Giuliano Montaldo e Teo Marolla, dell’Associazione Sacco e Vanzetti. Siano un auspicio per tutti le parole che Nicola SACCO scrisse al figlio Dante il giorno prima di essere inviato sulla sedia elettrica, e che Fernanda riporta nelle ricordate lettere :« Sì, Dante mio, essi potranno ben crocifiggere i nostri corpi come già fanno da sette anni: ma essi non potranno mai distruggere le nostre idee, che rimarranno ancora più belle per le future generazioni a venire. ». Vedremo! Grazie della condivisione. Ennio Di Francesco, per il progetto "Verità per Nick e Bart".

sacco1.jpg

L'occasione del 90. dell'uccisione e del $0. della Riabilitazione di Sacco e Vanzetti ha richiamato l'attenzione e la voglia di condivisione di Istituzioni, artisti, Associazioni: tutti hanno

contribuito a creare un evento che non sarà solo celebrativo, ma il momento per rilanciare con forza la grande battaglia comune contro la Pena di Morte e per la Piena Applicazione dei Diritti Umani nel Mondo! Contiamo sulla piena condivisione e la partecipazione da parte del nostro mondo associativo e dei concittadini tutti.

11855869_10207556423016556_1174714070337551574_n.jpg

11836772_10207556411776275_7455653628366086684_n.jpg11831700_10207556422216536_7885898084775547699_n.jpg

Oggi sulla Gazzetta del Mezzogiorno a pag. 18, sezione CULTURA&SPETTACOLI un interessantissimo articolo di Sergio FORTIS sull'introduzione della sedia elettrica in America (Nella prima foto una stampa dell''800)

11807321_10207556421096508_6507062256212179212_o.jpg

Due importanti riconoscimenti conferiti a Fernanda SACCO a Specchia, in occasione dalla GIORNATA NAZIONALE DEL SACRIFICIO DEL LAVORO DEGLI ITALIANI NEL MONDO

sacco2.jpg

La lettera originale sarà portata al #MemorialDay90/40 a #Torremaggiore dal Presidente dell'Archivio Brindisi Buonamici

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Sacco & Vanzetti Torremaggiore contro la pena di morte.aMemorial Day 90/40 per Sacco e Vanzetti

Una lettera di Sacco e Vanzetti per il ringraziare il vice-console degli italiani a Boston, il Dott. Rocco Brindisi, originario di #Trivigno (Potenza, Basilicata). Per il #MemorialDay90/40 di #Torremaggiore la scoperta e la lettura di alcuni documenti dell'Archivio Brindisi-Buonamici da cui emergono le condizioni psico-fisiche, oltre che politiche, degli immigrati italiani nel primo trentennio del XX sec. Per maggiori informazioni, clicca qui
http://archivioroccobrindisi.altervista.org/

 

Scritto da Teo Marolla e Ennio Difrancesco   
PDF
Stampa
E-mail
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna