Iscriviti alla Newsletter:
Home Giornata Nazionale della Memoria Tutela dei cittadini e delle vittime dell'amianto
Tutela dei cittadini e delle vittime dell'amianto
Lunedì 11 Dicembre 2017 16:44

image.jpg

 

Tutela dei cittadini e delle vittime dell'amianto

Mercoledì 13 dicembre 2017: Corte di Cassazione, processo Eternit.

L'Avv. Ezio Bonanni, difensore di parte civile delle vittime dell'amianto nel processo Eternit Bis, il 13 dicembre presso la Corte di Cassazione chiederà che venga annullato il provvedimento del Tribunale di Torino che ha derubricato l'imputazione di Stephan Schmidheiny, magnate svizzero proprietario di Eternit, in omicidio colposo con conseguente prescrizione di quasi tutti i casi.

«Un colpo di spugna inaccettabile. È giunta l'ora di rendere giustizia alle vittime» (Avv. Ezio Bonanni). 

Per saperne di più leggi l'articolo sul Giornale dell'Amianto. 


Camera dei Deputati, 06.12.2017. Audizione dell'Avv. Ezio Bonanni presso la Commissione Uranio Impoverito ed altri rischi per i militari:

  • Bonifica amianto;
  • Sorveglianza sanitaria per esposizione ad amianto;
  • Riconoscimento vittima del dovere e risarcimento danni

Per guardare l'intervento dell'Avv. Ezio Bonanni presso la Camera dei Deputati clicca su http://webtv.camera.it/evento/12337


L'Avv. Ezio Bonanni, iscritto all’albo degli Avvocati e in quello speciale dei patrocinanti in Cassazione e presso le altre Magistrature Superiori, con il suo studio legale, rappresenta, tutela e difende i cittadini in tutto il territorio nazionale, e presso le Magistrature Superiori (Cassazione, Consiglio di Stato, Corte dei Conti, Sezione centrale) e la Corte Europea per i Diritti dell'Uomo e la Corte di Giustizia dell'Unione Europea

>>Consulta il curriculum completo dell'Avv. Ezio Bonanni


Eternit Bis Napoli: rinvio al 13 febbraio 2018


Eternit: ancora alla ricerca di giustizia le vittime dell'amianto della multinazionale Eternit. Il magnate svizzero Stephan Ernst Schmidheiny è tratto a giudizio innanzi il Tribunale Penale di Napoli per i numerosi decessi per patologie asbesto correlate tra gli operai dello stabilimento Eternit Bagnoli.

Nel tempo la strage ha assunto dimensioni bibliche perché sono deceduti anche i famigliari dei dipendenti Eternit e molti abitanti di Bagnoli. 

L'Avv. Ezio Bonanni, in prima linea già fin dall'inizio del processo Eternit 1, poi oggetto della dichiarazione di prescrizione (Cass. pen., sez. I, 19 novembre 2014 (dep. 23 febbraio 2015), n. 7941, Pres. Cortese, Est. Di Tomassi, imp. Schmidheiny) non demorde.

L'Osservatorio Nazionale Amianto, di cui l'Avv. Ezio Bonanni è presidente, si è costituito parte civile nel processo Eternit Bis e dunque rimane in prima linea anche nel processo di Napoli. 

Lo studio legale dell'Avv. Ezio Bonanni rappresenta e difende un gran numero di vittime provocate da Stephan Ernst Schmidheiny e dalle attività di lavorazione negli stabilimenti Eternit, da quello di Bagnoli a quello di Casale Monferrato, da quello di Cavagnolo a quello di Siracusa, senza dimenticare Rubiera.

Il prossimo 13 dicembre 2017, ci sarà in Cassazione l'udienza relativa al ricorso presentato per ottenere l'annullamento del provvedimento del GUP di Torino con il quale è stato derubricato il reato contestato da omicidio volontario a omicidio colposo e lo spacchettamento in 4 tronconi, di cui uno è quello di Napoli.

Per saperne di più sulle attività dello studio legale dell'Avv. Ezio Bonanni, sul processo Eternit, consulta le pagine Processo Eternit e Leggi di più sull'Eternit e l'articolo apparso su Il Giornale dell'Amianto di ONA Onlus


L'amianto in Marina Militare: bonifiche delle unità navali e risarcimenti delle vittime

A Fuori TG del TG3 si è parlato di AMIANTO SOTTO COPERTA

Abbiamo finalmente ottenuto che la Marina Militare Italiana ammetta la presenza di amianto ancora a tutt'oggi in alcune unità navali e in tutte quelle del passato.

Ci auguriamo che a questo punto le vittime e i loro famigliari possano ottenere il risarcimento, le rendite e quanto loro dovuto. 

Lo studio legale dell'Avv. Ezio Bonanni è al fianco di tutti coloro che volessero segnalare la presenza del rischio amianto nelle unità navali e per sollecitare le bonifiche, gli indennizzi e i risarcimenti di tutti i danni


Le aree di attività dello studio legale

Lo studio legale dell'Avv. Ezio Bonanni ha due sedi: quella in Roma, in via Crescenzio n. 2, e quella di Latina, Via Svetonio n. 16.

Tutti i cittadini possono rivolgersi all'Avv. Ezio Bonanni, per la rappresentanza e tutela dei loro diritti, con particolare attenzione per quei cittadini che sono stati esposti e sono cittadini vittime dell'amianto e di altri cancerogeni e agenti tossico-nocivi e per la rappresentanza delle loro prerogative.


L'Avv. Ezio Bonanni, titolare dell'omonimo studio legale, è uno dei pionieri della tutela e difesa delle vittime dell'amianto con numerose pubblicazioni, di cui una sintesi può essere consultata alla voce Legislazione e giurisprudenza asbesto di questo sito. Una particolare attenzione è stata dedicata alla giurisprudenza nazionale in materia di amianto.  


L'Avv. Ezio Bonanni, titolare dell'omonimo studio legale, assiste i cittadini e lavoratori per la tutela dei loro diritti anche in altri ambiti, rispetto a quello specifico della tutela delle vittime dell'amianto, per il conseguimento e il raggiungimento dei loro obiettivi, e in particolare per:

  • il risarcimento danni nell'infortunistica stradale;
  • il risarcimento danni per malasanità e/o responsabilità medica;
  • il risarcimento dei danni subiti dai consumatori;
  • il risarcimento dei danni da inquinamento;
  • il risarcimento dei danni provocati dalla presenza di rifiuti, compresi quelli in amianto;
  • la tutela dei diritti di famiglia e dei minori;
  • la tutela dei diritti alla salute e alla salubrità dell'ambiente;
  • la tutela del personale delle Forze Armate e del comparto sicurezza rispetto al rischio uranio impoverito, per le errate pratiche vaccinali e per ogni altra forma di danno alla salute per causa di servizio;

Contatti dello studio per assistenza e tutela legale


L'Avv. Ezio Bonanni ti dà il benvenuto ed è a tua disposizione per riceverti sia presso lo studio legale di Roma o di Latina, oppure chiedere una consulenza online, compilando il form. 

Per chiedere un appuntamento è sufficiente contattare lo studio legale dell'Avv. Ezio Bonanni al numero 0773/663593Clicca quiper  una consulenza legale gratuita. 


L'Avv. Ezio Bonanni presiedel’Osservatorio Nazionale Amianto, per l'assistenza delle vittime dell'amianto e delle altre sostanze tossico-nocive. 

Clicca quiper metterti in contatto con l'Osservatorio Nazionale Amianto


I servizi dello studio legale dell'Avv. Ezio Bonanni


Consulenze legali gratuite


Danni da amianto


Risarcimento per sangue infetto

Vittime del dovere


Responsabilità medico-sanitaria


Prepensionamento

Tutela medici specializzandi 


Diritto di famiglia


Rendita INAIL


VIDEO E CONVEGNI


>>Consulta la Sezione Video &Multimedia 

"Lotta all'amianto: il diritto incontra la scienza" (Roma, 14/11/2012)

>>Accedi all'area del I Convegno 

>> Consulta il II Rapporto Mesoteliomi

"Lotta all'amianto: il diritto incontra la scienza" (Roma, 20-21/03/2014)

>>Accedi all'area del II Convegno

>>Presentazione della II conferenza internazionale 


PUBBLICAZIONI, NEWS AMIANTO ED EVENTI


Instagram

Facebook

Twitter

LinkedIn

Pubblicazioni & Libri


Legislazione e giurisprudenza sull'amianto


News amianto

News ONA Malasanità 

Eventi 


Fuori TG: amianto sotto coperta.L'Avv. Ezio Bonanni e il suo studio legale sono in prima linea in tutela dei marinai vittime dell'amianto con il riconoscimento di vittima del dovere e il risarcimento dei danni.

Leggi & Sentenze


Osservatorio Giurisprudenziale sulla responsabilità medica


News su Marina Militare e Guardia di Finanza 

Processo Eternit 

Siti amici 



Guida per le vittime dell'amianto e del mesotelioma

L'Avv. Ezio Bonanni vi invita a consultare la guida per le vittime dell'amianto: 

"Come curare e sconfiggere il mesotelioma ed ottenere le tutele previdenziali ed il risarcimento del danno

Scritto da Mario Arpaia   
PDF
Stampa
E-mail