Iscriviti alla Newsletter:
Home Notizie L'ex procuratore nazionale antimafia Roberti capolista alle europee per il Sud
L'ex procuratore nazionale antimafia Roberti capolista alle europee per il Sud
Giovedì 11 Aprile 2019 08:28

roberti.jpg

Con la Preside Gabriella Grilli del Liceo A.Volta

Gentilissime/i,

lI populismo è iniziato con il renzismo e la cacciata davanti al notaio, del sindaco di Roma Ignazio Marino, un atto di pirateria politica che ha portato una sindaca inadeguata e al governo del Paese una classe politica senza esperienza ed inadeguata. Sono lontani i tempi del balcone di palazzo Ghigi. Il balcone ricorda la dittatura fascista. Un grande vegliardo come lui stesso si è definito, Eugenio Scalfari ha spiegato e dichiara che in Italia c’è aria di fascismo. Ci sentiamo tristi, tutto va male, l’unica cosa che ci tiene vivi…è, la speranza a breve di un cambiamento vero, culturale, una ventata di onestà, di competenza, di umanità ritrovata. Il Sud, la candidatura dell’ ex Procuratore antimafia Franco Roberti è una grandissima garanzia, il Sud deve liberarsi dalle mafie, che le impediscono di crescere economicamente ed eticamente. Siamo amici del procuratore, lo abbiamo avuto a Nocera inferiore, al Liceo N.Sensale, al Liceo Antonio Genovese di Napoli.

 

pulsante_memcondivisa.jpg

l Liceo A.Volta di Foggia, dove ricevemmo in premio dall’emerito Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano la medaglia d’Oro, per la celebrazione della “Giornata della Memoria Condivisa”. Un grande abbraccio ed in bocca al lupo, al Procuratore, da tutte le persone che lo hanno conosciuto ed apprezzato per umanità e disponibilità al dialogo.

 

P1060848.jpg

A Nocera Inferiore

Al Liceo A. Genovesi di Napoli con la Preside Maria Filippone

Con il Procuratore Capo di Potenza Massimo Lucianetti

Scritto da Mario Arpaia   
PDF
Stampa
E-mail
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna