Iscriviti alla Newsletter:
Home Notizie ROSA ZAGARI AGLI ARRESTI DOMICILIARI
ROSA ZAGARI AGLI ARRESTI DOMICILIARI
Martedì 24 Marzo 2020 08:02

Associazione "MEMORIA CONDIVISA"
www.memoriacondivisa.it
Nasce per iniziativa di un gruppo di docenti attivi nella Società civile di Bari e Foggia
Sede Legale: Viale 1° Maggio, 32 - 71100 Foggia
C/o Mario Arpaia tel 0881-637775 -Fax 0881-789700 - cell.3351703739
Codice Fiscale ASSOCIAZIONE n° 94073110713

 

 Copia_di_1ZAGARI-ROSA-640x325.jpg

AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA SERGIO MATTARELA

 

AL CAPO DIPARTIMENTO DELL’AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA

FRANCESCO BASENTINI

 

 

Un grandissimo grazie, un ossequio al Capo dello Stato e al Magistrato che dirige l’Amministrazione Penitenziaria. La gioia, l’emozione di sentire al telefono i familiari di Rosa Zagari alla quale sono stati concessi gli arresti domiciliari. Abbiamo pianto, ci siamo resi conto di aver raggiunto insieme a tutte le associazioni impegnate in difesa dei detenuti, un risultato difficilissimo. Solo un grande Presidente, con una storia personale che tutti conosciamo e un Capo Compartimento di grande esperienza e sensibilità, potevano dare seguito alla richiesta di far continuare a vivere Rosa, debilitata e malata .

 

Non ci stancheremo di batterci per una giustizia  giusta e più umana, il pensiero corre a Cesare Beccaria, Dei delitti e delle pene. La chiave che apre le celle deve essere a portata di mano, il recupero del reo è l’obbiettivo, non bisogna mai perderlo di vista. La convinzione di potercela fare aiuta a redimersi ed iniziare un percorso di recupero delle proprie capacità a realizzarsi e diventare nuovamente un uomo e una donna liberi, protagonisti della propria vita.

.

 

Scritto da Mario Arpaia   
PDF
Stampa
E-mail
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna