Iscriviti alla Newsletter:
Home Notizie LA SALUTE NON E’ UNA MERCE,
LA SALUTE NON E’ UNA MERCE,
Venerdì 24 Aprile 2020 07:28

medem.jpg

LA SALUTE NON E’ UNA MERCE, LA SANITA’ NON E’ UNA AZIENDA: incontro video 29 aprile 2020

aprile 22, 2020 -

 

https://www.medicinademocratica.org/wp/?p=9804

MEDICINA DEMOCRATICA LANCIA UN APPELLO A TUTTE LE ASSOCIAZIONI, COMITATI, PARTITI, ISTITUZIONI E AI SINGOLI CHE NON VOGLIONO TORNARE ALLA NORMALITA’ MALATA ANTE CORONAVIRUS.
ALLA SANITA’ PUBBLICA DEFINANZIATA, DEGRADATA, SENZA OPERATORI, PREDA DI MALAFFARE, CORRUZIONE E SPECULAZIONE COME PURE ALLA INCENTIVAZIONE ALLE DIVERSE FORME DI PRIVATIZZAZIONE PIU’ O MENO ESPLICITE, DAGLI ACCREDITAMENTI A GOGO, ALL’INTRAMOENIA, ALLA “SANITA’ INTEGRATIVA” NEGLI ACCORDI DI LAVORO.

UNA SANITA’ MALATA CHE HA RIDOTTO LA SALUTE AD UNA MERCE PRODUCENDO MORTE NELLE RSA (IN LOMBARDIA MA NON SOLO).

E’ ORA DI RIAFFERMARE CHE LA TUTELA DELLA SALUTE, DIRITTO COSTITUZIONALE, PASSA DA UN SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE UNIVERSALE, GRATUITO E PARTECIPATO.

MA DOBBIAMO ESSERE IN TANTI A RICHIEDERLO E A LOTTARE PER QUESTO OBIETTIVO DI BASE.

DOPO LE INIZIATIVE DEL 7 APRILE CONTRO LA COMMERCIALIZZAZIONE DELLA SALUTE SI TRATTA DI RICHIEDERE UNA SANITA’ “ALLINEATA” CON I BISOGNI DI SALUTE DI TUTTI E TUTTE.
OGNI CONTRIBUTO, CONDIVISIONE E SOSTEGNO SARA’ UTILE.

 

Alle Associazioni,

Ai Comitati,

ai Movimenti

ai Sindacati

ai Partiti

al mondo scientifico e della formazione

ai Sindaci

Scritto da Mario Arpaia   
PDF
Stampa
E-mail
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna