Iscriviti alla Newsletter:
Home Notizie "America saved by women and men capable of saying no"
"America saved by women and men capable of saying no"
Venerdì 08 Gennaio 2021 07:38

 224932535-2114f4c9-0f27-4296-8cd0-df45e9f49794.jpg

“L’America salvata da donne e uomini capaci di dire no”

L'Italia riuscì a salvare la democrazia, grazie a tantissimi uomini e donne che scesero in piazza contro lo stragismo di Stato e le Brigate rosse senza nessuna paura. A Brescia, fu fatta esplodere una bomba che fece 8 morti ed oltre 100 feriti. Un lunghissimo periodo di guerra alle istituzioni e agli uomini e le donne che le difendevano. " Il sonno della ragione genera mostri". Per vincere il mostro occorre interrompere il sonno della ragione. Occorre la ragione per vincere i mostri. Il male sotto forma di violenza, assume diversi aspetti, ha diverse gradazioni: la situazione limite del male, è il male radicale che l' America da anni vive, razzismo e stragi, uccisioni di innocenti da parte delle Forze dell'Ordine. Il male per il male su cui ha scritto pagine indimenticabili Primo Levi nell'ultimo suo libro, I sommersi e i salvati. Il male compiuto senza altro scopo che quello di fare del male. Testualmente : << La violenza fine a se stessa, volta unicamente alla creazione del dolore; talora tesa ad uno scopo, ma sempre ridondante, sempre fuori di posizioni rispetto allo scopo medesimo>>.Fra tutte le azioni delittuose che gli uomini posso compiere contro altri uomini, la strage è uno di quelli che si avvicina al male radicale. L'America si è persa entrando in un labirito. L' impossibilità di far comprendere l'abnorme diffusione delle armi. Armi da guerra che provocano stragi di innocenti. Dire di no! La via di uscita da una tragendia sotto gli occhi di tutto il mondo.

A.M.

Professore emerito di Princeton: "Il trumpismo ha mostrato il suo vero volto. È stato raccapricciante, ma è un bene che sia accaduto in diretta tv".

NEW YORK - "Gli uomini e le donne all'interno delle istituzioni si sono dimostrati più forti e solidi dello stesso sistema a cui Trump ha dato l'assalto, sia scatenando la folla mercoledì, sia negli ultimi mesi, con le richieste pressanti di alterare i risultati del voto. Se uno solo di loro avesse ceduto alle lusinghe del presidente, forse nemmeno la guardia civile sarebbe bastata a difendere il Congresso. E invece tanti, pur non condividendo le stesse idee, sono rimasti fedeli ai valori della Costituzione, difendendo il risultato del voto: e la tenuta della società".



Nonostante le violenze di Washington, il politologo Michael Walzer, 84 anni, è ottimista. Professore emerito di Princeton, è l'influente filosofo della politica autore di saggi come L'intellettuale militante e Guerre giuste e ingiuste. A lungo condirettore della rivista politico-culturale Dissent, è tra le figure più influenti dei liberal Usa, colui che da più di mezzo secolo sprona la sinistra americana a rimettersi in gioco.

Qual è la lezione da trarre dalle proteste di Washington?
"Il trumpismo sfociato nella violenza ha mostrato il suo vero volto. È stato raccapricciante, ma è un bene che sia accaduto in diretta tv. Tutti hanno capito chi è Donald Trump. E visto i suoi limiti. L'atto di forza a cui abbiamo assistito non è mai stato nemmeno lontanamente un colpo di Stato perché il presidente uscente non ha dalla sua parte né l'esercito né gli apparati dello Stato. Ma l'atto finale di un narcisista leader populista, privo di forza ideologica, ma solo capace di parlare al lato più irrazionale della gente".

Moisés Naím su "Repubblica" lo ha paragonato al presidente argentino Péron...
"Il trumpismo continuerà ad esistere e a influenzare la politica americana anche dopo Trump. Ma il suo estremismo peserà soprattutto sul partito repubblicano, spaccato e dilaniato da una crisi d'identità che non si sanerà a breve e di cui spero i dem sapranno approfittare alle elezioni di MidTerm del 2022 e alle presidenziali del 2024. Certo, Joe Biden dovrà trovare soluzioni economiche e politiche adatte alle esigenze di quell'elettorato che ha trovato rifugio in Trump ma per natura e valori appartiene alla cultura dem".

Quali risposte?
"Biden dovrà sforzarsi di essere un presidente energico. Capace di affrontare i problemi concreti dei lavoratori. E dovrà farlo fin da subito, nei primi 100 giorni. Occupandosi di distribuire capillarmente il vaccino e subito dopo di distribuire aiuti economici adeguati. Purtroppo, la pur conquistata maggioranza al Senato è più risicata di quel che speravamo. Sarà costretto a fare mediazioni, portando avanti politiche centriste. Ma con l'aiuto di qualche repubblicano coscienzioso può fare molto per lavoro, immigrazione, ambiente".

Le organizzazioni di destra che abbiamo visto in piazza sono cresciute durante la presidenza Trump. Gli sopravvivranno?
"Un numero enorme di gruppi d'odio e milizie di destra armate ha trovato riparo all'ombra del presidente. Sono l'eredità peggiore che lascia al suo successore e toccherà farci i conti. Ma penso che torneranno ad essere un problema locale. Grave: ma, con le corrette azioni, contenibile. Sui grandi numeri quel tipo di attivismo politico è comunque destinato a restare marginale".

Perfino nel gabinetto Trump c'è chi parla di applicare il 25esimo emendamento e allontanare il presidente dalla Casa Bianca prima del 20 gennaio...
"Sarebbe giusto. Ma non accadrà. Le figure forti e indipendenti del suo gabinetto sono poche. Gli altri sono politici di serie B e C che gli devono tutto. Tireranno avanti per altre due settimane, sperando di tornarsene presto a casa".
 
Italy managed to save democracy, thanks to many men and women who took to the streets against state massacres and the Red Brigades, without any fear. A bomb was detonated in Brescia, which left 8 dead and over 100 injured. A very long period of war on the institutions and on the men and women who defended them. "The sleep of reason generates monsters". To overcome the monster, the sleep of reason must be interrupted. Reason is needed to win monsters. Evil in the form of violence takes on different aspects, has different gradations: the extreme situation of evil is the radical evil that America has been experiencing for years, racism and massacres, killing of innocents by the police. The evil for the evil on which Primo Levi wrote unforgettable pages in his last book, I sommersi e i salvati. Evil done for no other purpose than to do evil. Textually: << Violence as an end in itself, aimed solely at the creation of pain; sometimes aimed at a purpose, but always redundant, always out of positions with respect to the same purpose >>. ”Among all the criminal actions that men can carry out against other men, the massacre is one of those that comes close to radical evil. America got lost entering a maze. The impossibility of making people understand the abnormal diffusion of weapons. Weapons of war that cause massacres of innocents. To say no! The way out of a tragedy under the eyes of the whole world.
 
Michael_Walzer.jpg
 
Michael Walzer
 
A.M.
 
Princeton Professor Emeritus: "Trumpism has shown its true face. It was creepy, but it's good that it happened on live TV." NEW YORK - "Men and women within institutions have proven stronger and more solid than the same system Trump stormed, both by unleashing the crowd on Wednesday and in recent months, with pressing demands to alter the results of the vote. If only one of them had succumbed to the flattery of the president, perhaps not even the civil guard would have been enough to defend Congress. But many, while not sharing the same ideas, have remained faithful to the values ​​of the Constitution, defending the result of the vote: and the holding of the company ". Despite the violence in Washington, political scientist Michael Walzer, 84, is optimistic. Professor Emeritus of Princeton, he is the influential political philosopher and author of essays such as The Militant Intellectual and Just and Unjust Wars. For a long time co-editor of the political-cultural magazine Dissent, he is among the most influential figures of the US liberals, the one who for more than half a century has spurred the American left to get back into the game. What is the lesson to be learned from the Washington protests? "Trumpism that escalated into violence has shown its true face. It was creepy, but it's good that it happened live on TV. Everyone understood who Donald Trump is. And seen his limitations. The act of force we have to. witnessed was never even remotely a coup because the outgoing president has neither the army nor the state apparatus on his side. But the final act of a narcissist populist leader, devoid of ideological strength, but only capable of speak to the more irrational side of people ". Moisés Naím on "Repubblica" compared him to Argentine president Péron ... "Trumpism will continue to exist and influence American politics even after Trump. But its extremism will weigh above all on the Republican party, split and torn apart by an identity crisis that will not heal soon and which I hope the dem will be able to take advantage of in the elections of MidTerm of 2022 and presidential elections of 2024. Of course, Joe Biden will have to find economic and political solutions suited to the needs of that electorate that has found refuge in Trump but by nature and values ​​belongs to the dem culture ". What answers? "Biden will have to strive to be an energetic president. Able to tackle the concrete problems of the workers. And he will have to do it right away, in the first 100 days. By taking care of distributing the vaccine widely and immediately after distributing adequate financial aid. won a majority in the Senate is tighter than we hoped. He will be forced to mediate, pursuing centrist policies. But with the help of some conscientious republican he can do a lot for work, immigration, the environment. " The right-wing organizations that we have seen in the streets have grown during the Trump presidency. Will they survive him? "A huge number of hate groups and armed right-wing militias have found shelter in the shadow of the president. They are the worst legacy he leaves to his successor and he will have to deal with it. But I think they will become a local problem again. : but, with the correct actions, it can be contained. On large numbers that kind of political activism is still destined to remain marginal ". Even in the Trump cabinet there are those who talk about applying the 25th amendment and to
 

 

Scritto da QUOTIDIANO LA REPUBBLICA dalla nostra inviata Anna Lombardi (ansa)-Mario Arpaia   
PDF
Stampa
E-mail
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna