Iscriviti alla Newsletter:
Home Notizie IL CAMMINO DELLA COMUNITA'
IL CAMMINO DELLA COMUNITA'
Sabato 09 Ottobre 2021 06:26
Com.jpg
 
Caro Sindaco Beppe SALA,
 
Milano, ha quasi sempre saputo esprimere primi cittadini di grande competenza e umanità, chi non ricorda Aldo Aniasi. Lei è un preparatissimo e grande manager, lei rappresenta con il Presidente Sergio Mattarella e Mario Draghi, tutta l'Italia in Europa. La forza di un grande sindaco, dipende dalla squadra che riesce a comporre, sono cose ovvie ma fino ad un certo punto. La visione dei fatti, la nostra natura  che è molto complessa, erano la specialità del grande italiano, Pier Paolo Pasolini ,ne conosceva vizi e pregi avendola girata l'Italia in lungo e in largo. Il notissimo fotografo  Roberto Villa, milanese,  mi onora della sua amicizia,  ha conosciuto e collaborato con Pier Paolo. Pasolini, vedeva avanti di almeno dieci anni.
Con la nuova giunta gradiremmo che venga presa in considerazione la delibera per l' intestazione di un sito a Basanisi, antifascista e a Sacco e Vanzetti. Adriano Olivetti Il cammino della Comunità. " Abbiamo portato in tutti i villaggi le nostre armi segrete: libri, i corsi, le opere dell' ingegno e dell' arte. Noi crediamo nella virtù rivoluzionaria della cultura che dona all'uomo il suo vero potere. Democrazia senza partiti "Non chiedete nulla, ma unicamente la libertà che lo Stato e i partiti riconoscono a parole - quella di scegliervi i vostri rappresentanti - non sia mistificazione. Il mandato politico, nella sua vera essenza, è soltanto un atto di fiducia degli uomini in un uomo.
 
 
Scritto da Mario Arpaia   
PDF
Stampa
E-mail
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna