Iscriviti alla Newsletter:
Il Futuro è la Pace
Home Notizie Mi complimento col Consiglio Comunale di Bologna
Mi complimento col Consiglio Comunale di Bologna
Mercoledì 08 Dicembre 2021 17:09

presidente.jpg

GENTILISSIME/I,

l'Italia sarà ciò che il Meridione è, una frase di Levi nel libro Cristo si è fermato a Eboli, noi meridionali diamo il meglio, nelle città del Nord, i miei figli vivono e lavorano nel Veneto, Alesessandro è laureato in Economia e commercio, con il vecchio ordinamento, Raffaella insegna lettere, laureata con 110, non ha avuto difficoltà a diventare di ruolo in pochissimo tempo. Sono molto orgoglioso. Conosco benissimo Bologna, mi operai di lussazione abituale di spalla al Rizzoli, quando nel 68 era ancora un convento e c'erano le suore infermiere. Una città ospitalissima che ha perso via via, il merito di essere la  più ospitale d'Italia. Recuperare il gap non è facile. Leggiamo con interesse l'articolo dell' Unione Sarda, la determinazione e la lealtà. Sono intenzioni bellissime, nella politica è merce rarissima.

Mi complimento col Consiglio Comunale di Bologna per avere scelto Caterina Presidente del Consiglio Comunale, scelta lungimirante in quanto Caterina ha dimostrato le sue particolari "sensibilita' " come consigliere ai bisogni primari dei più fragili e alla salvaguardia dei diritti di tutti i bolognesi ,con una ottica proiettata alla Citta' Metropolitana.

Auguro che il mandato di Caterina sia improntato alla sua forte personalità nel diritto e nei programmi che ha visto impegnato tutti i democratici di Bologna che con diversità sono rappresentati in Consiglio Comunali e nei Quartieri. Evviva

 ( Roberto Magnani )

257432279_2843665919257428_2960831215274966555_n.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Scritto da Mario Arpaia   
PDF
Stampa
E-mail
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna