Iscriviti alla Newsletter:
Il Futuro è la Pace
Home Notizie L'Assessora al Welfare, Rosa Barone
L'Assessora al Welfare, Rosa Barone
Martedì 05 Luglio 2022 07:43

 

Si è tenuto ieri l’incontro online tra il Dipartimento Welfare Regionale e i 45 Ambiti Territoriali Sociali per fare il punto sui nuovi Piani sociali di zona. Nel corso della riunione è stata presentata la nuova piattaforma informatica che consentirà agli Ambiti territoriali di predisporre, su un ambiente on-line dedicato, il nuovo Piano sociale di zona 2022-2024.

barone1

La piattaforma è stata realizzata dal Dipartimento Welfare, con il supporto tecnico di Innovapuglia S.p.A. e del Servizio Inclusione Accessibilità dei Servizi Sociali e Contrasto alle Povertà e ASP nell’ambito del P.O. e Welfare 2.0. Un sistema che permette agli Ambiti di porre in essere i diversi passaggi connessi con la nuova programmazione sociale a partire da quelli preliminari. Un secondo step consente, poi, di allocare le risorse a disposizione sui diversi interventi e servizi contemplati dal Piano Regionale delle Politiche Sociali. Sono previste sezioni specifiche per i servizi a valenza di Ambito territoriale, per quelli a valenza comunale e per gli interventi attivati grazie ad “altre risorse” afferenti a programmi specifici a regia regionale, nazionale e/o comunitaria che consentono di completare il quadro delle opportunità che gli Ambiti territoriali metteranno in campo in materia di welfare nel prossimo triennio. Altra sezione interessante è quella che consente il monitoraggio della programmazione dei fondi nazionali specifici, pensata come utile strumento per seguire con attenzione l’utilizzo dei fondi trasferiti al fine di poterne migliorare la gestione. Un ultimo “spazio” a disposizione dei territori è pensato come “archivio” flessibile attraverso cui condividere con la Regione la documentazione ufficiale e il materiale operativo connessi all’elaborazione ed implementazione dei Piani sociali di zona.

“Strumenti di lavoro come questo - spiega l’assessora al Welfare, Rosa Barone - sono importanti nell’ottica di semplificazione e miglioramento dei processi per la costruzione di sistemi del welfare locale. Voglio ringraziare i miei uffici per il grande lavoro fatto, apprezzato ieri anche dagli Ambiti, che hanno condiviso il percorso intrapreso. La piattaforma sarà ulteriormente implementata e potenziata nei prossimi mesi fino a ricomprendere il complesso dell’attività di programmazione, gestione, monitoraggio e analisi delle politiche di welfare. Una volta completata, la piattaforma consentirà il dialogo e l’interscambio con altre banche dati esterne alla Regione anche di rilevanza nazionale. L'intento del mio Assessorato riguarda anche un nuovo modo di affrontare le sfide, creando strumenti affinché tutto il sistema possa lavorare in modo più efficace. Per questo, nell’ambito delle attività dell’Osservatorio Regionale delle Politiche Sociali, abbiamo voluto mettere ‘in rete la programmazione sociale, rendendo ogni Comune parte di questo grande flusso informativo in materia di welfare. Stiamo lavorando per rafforzare la rete tra la Regione e gli Ambiti Territoriali Sociali, migliorando così l’impatto positivo dei Piani sociali di zona sui territori di propria competenza e dando ai fragili, ai bisognosi, agli ultimi, un’ulteriore speranza sociale da cui ripartire.”

Scritto da Rosa Barone   
PDF
Stampa
E-mail
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna