Errore
Spettacolo teatrale e libro tratti da "Ragazzi di vita"
Domenica 10 Marzo 2019 09:30
si.jpg
 
ma.jpg
Spettacolo teatrale e libro tratti da "Ragazzi di vita"
presentati a marzo a Udine e Pordenone
 
In occasione della presentazione in regione dello spettacolo tratto dal romanzo Ragazzi di vita, in scena al Teatro Nuovo Giovanni da Udine il 12-13 marzo e al Teatro Comunale Giuseppe Verdi Pordenone il 15-16-17 marzo, il Centro Studi Pier Paolo Pasolini di Casarsa si è fatto promotore della presentazione, in collaborazione con le due istituzioni teatrali, del recente volume di Silvia De Laude “I due Pasolini. Ragazzi di vita prima della censura”.
Martedì 12 marzo alle ore 17.30 al Teatro Giovanni da Udine l’autrice dialogherà con il giornalista Paolo Medeossi. A seguire visita guidata alla mostra “Il mondo che non c’è più”.
Giovedì 14 marzo alle ore 18.00 al Ridotto del Teatro Verdi Silvia De Laude dialogherà con l’attore Lino Guanciale e Lisa Gasparotto (Università Bicocca Milano).

>> Maggiori informazioni nella news sul sito del Centro Studi Pasolini
 
 mo.jpg
 
Cerimonia di intitolazione dell’Academiuta
di Lenga Furlana in ricordo di Guido Pasolini

Giornata Mondiale della Poesia

Casarsa, Casa Colussi – Pasolini, giovedi 21 marzo 2019 ore 11.30.

Nello Stroligut N.2 pubblicato nell’aprile del 1946 Pier Paolo Pasolini nel testo di presentazione intitolato “Al lettore friulano”  annuncia che: “ la nostra Academiuta è intitolata al nome di un martire, Guido Pasolini, che, ucciso non ancora ventenne sui monti della Venezia Giulia, ci è esempio di eroismo sconsolato, di muto entusiasmo”.
Alla cerimonia interverranno il sindaco Lavinia Clarotto, il poeta Nico Naldini, l'amico Renato Lena, Piero Colussi per il Centro Studi e una rappresentanza degli studenti della scuola media Enrico Fermi di Casarsa.

 
 mi.jpg
Prorogata fino al 31 marzo 2019 la mostra "Mamma Roma di Pier Paolo Pasolini nelle fotografie di Divo Cavicchioli e Angelo Novi"
 
sa.jpg
 
Visto il successo ottenuto, il Centro Studi Pier Paolo Pasolini di Casarsa ha deciso di prorogare fino al 31 marzo la mostra "Mamma Roma di Pier Paolo Pasolini nelle fotografie di Divo Cavicchioli e Angelo Novi", con le fotografie di scena del celebre film diretto nel 1962 da Pasolini e interpretato da Anna Magnani. 
- Orari:
da lunedì a venerdì 15.00 – 19.00
sabato e festivi 10.30 – 12.30 / 14.30 – 18.30
Ingresso libero
Scritto da Centro Studi Pier Paolo Pasolini di Casarsa   
Stampa